• coperture edili

Interventi sulle coperture edili

​Rifare o ristrutturare il tetto?

coperture

In edilizia svolgono un ruolo molto importante i lattonieri che si occupano di realizzare i tetti e le coperture edili delle abitazioni.

Quando le condizioni del tetto di una casa non risultano ottimali, è opportuno intervenire con una parziale ristrutturazione o con il rifacimento completo della copertura. Il rifacimento del tetto, infatti, può interessare l'intera copertura o solo alcuni elementi come:

 

  • grondaie
  • canali di scolo
  • camini
  • impermeabilizzazione
  • isolamento termico

 

Nella provincia di Como, ma attiva anche nelle zone di Lecco e Varese, opera l'azienda Clerici Coperture. L'impresa si occupa di tutte le fasi di progettazione e costruzione di strutture per i tetti, eseguendo accurati sopralluoghi e selezionando attentamente design e materiali. La ditta fornisce ogni genere di lattoneria civile e industriale, eseguendo il rifacimento o la ristrutturazione di tetti e tettoie nel massimo rispetto dei tempi di esecuzione e degli accordi sottoscritti con la clientela, garantendo sempre la massima trasparenza.

coibentazione

Rifacimento del tetto: la scelta dei materiali

 

I tetti delle abitazioni civili e delle coperture industriali necessitano di interventi di manutenzione periodici in modo da garantirne un buono stato di conservazione. Infatti, essendo un elemento architettonico che caratterizza ogni tipo di abitazione, il tetto deve unire in modo armonioso caratteristiche tecniche ed estetiche.
Le coperture edili in tegole e coppi rappresentano una soluzione ideale per realizzare i tetti tradizionali. Perfette per edifici di un certo valore storico, garantiscono una lunga durata e un'ottima capacità di trasmissione del calore. Un'altra soluzione che garantisce un notevole pregio estetico e caratteristiche tecniche elevate è costituita dalle coperture in legno. Un tetto in legno favorisce l'isolamento termico, è di facile realizzazione (in media non occorrono più di 8-10 giorni) e utilizza materiali naturali, non inquinanti. La scelta del legno per le coperture garantisce un comfort ambientale costante, riducendo i consumi e risultando quindi una valida alternativa ai tetti in latero-cemento.

I tetti e le tettoie in legno proposti da Clerici Coperture sono adatti a qualsiasi destinazione:

 

  • coperture in legno per abitazioni civili
  • pergolati in legno
  • tettoie e pensiline per cancelli e infissi
  • porticati in legno

 

Le strutture vengono progettate con software appositi che consentono di dimensionare agevolmente sezioni, spessori e lunghezze delle travi impiegate nella costruzione, garantendo tempi di esecuzione rapidi e risultati precisi e duraturi.

 

materiali copertura tetto

Il tetto ventilato: vantaggi e applicazioni

 

Un tetto ventilato è una copertura edile caratterizzata da uno spazio tra il manto isolante e quello di copertura, che permetta il flusso di aria. Clerici Coperture realizza tetti ventilati certificati dalla norma UNI 9460/2008, grazie all'utilizzo di prodotti edili di prima qualità, che permettono lo smaltimento dell’acqua e il ricircolo dell'aria dal colmo alla gronda. Il tetto ventilato può essere applicato sia in fase di realizzazione sia in fase di ristrutturazione di un edificio. I pannelli per la realizzazione di tetti ventilati sono di norma in acciaio inox. Il ricircolo d’aria prodotto dal tetto ventilato è utile sia in estate sia in inverno, perché consente di migliorare le prestazioni termiche del tetto, smaltendo la condensa invernale e favorendo la maggiore durata e resa dei materiali compositivi della copertura stessa.

CLERICI COPERTURE srl | 15, Via Casale - 22075 Lurate Caccivio (CO) - Italia | P.I. 02989620139 | Tel. +39 031 494859 | Fax. +39 031 494450 | clerici.fabrizio@tiscalinet.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite